Le 10 migliori sedie design in legno per sale da pranzo moderne

Quando si tratta di arredare una sala da pranzo non c’è dubbio che è il tavolo a dominare lo spazio. Ma un buon tavolo può essere inadeguato se non è accompagnato dalle sedie appropriate. Le sedie sono, insieme al tavolo, i mobili che compongono l’intera zona pranzo: il set di tavolo e sedie deve essere bilanciato in modo che la sala da pranzo sia gradevole e accogliente. Oltre tutto, dobbiamo tener conto del fatto che le sedie di design in legno e devono anche adattarsi al resto degli spazi della casa, soprattutto se la sala da pranzo è condivisa con uno di essi (soggiorno, cucina, …), situazione sempre più consueta nelle case attuali.

Le sedie da pranzo non devono solo essere comode quando ci si siede in esse, inoltre, come diciamo noi, devono avere uno stile e questo è secondo il prescelto per il resto dell’arredamento. Dobbiamo pensare all’utilizzo che faremo dello spazio della sala da pranzo in modo che la scelta delle sedie sia appropriata: la frequenza di utilizzo, il tipo di pasti o cene che avremo in esso, il numero di ospiti. Le sedie che scegliamo devono avere le misure appropriate per essere comode, secondo le misure della tabella e queste condizioni d’uso.

Non esiste una sedia perfetta per ogni sala da pranzo, abbiamo molte alternative. Ciò che è chiaro è che le buone sedie da pranzo sono quelle che coprono perfettamente le esigenze di utilizzo delle persone che le usano, formano un insieme esteticamente piacevole con il tavolo e si integrano perfettamente con lo stile e la decorazione di l’alloggiamento. Vi mostriamo alcuni di essi in modo che prendiate nota e vi aiutino a fare una scelta saggia delle sedie della vostra sala da pranzo.

Nella varietà risiede il gusto

Attualmente, gli incontri intorno alla sala da pranzo sono più eccezionali, legati alle occasioni speciali. Pertanto, la nostra sala da pranzo deve essere adattata alle celebrazioni che si svolgono in queste occasioni speciali e che possono essere molto mutevoli e imprevedibili. Per questi casi, possiamo utilizzare una delle tendenze più popolari nelle moderne sale da pranzo ultimamente: la combinazione di sedie di diversi tipi e toni.

Sedie di design con un tocco nordico sono perfette per questo tipo di sala da pranzo. Se mescoliamo anche uno più vecchio, daremo alla sala da pranzo un tocco vintage. Questi tipi di sedie sono adattabili ad una moltitudine di usi e non sono validi solo come sedie da pranzo. Inoltre, possono essere abbinate a quasi tutti i tipi di tavolo, il che garantisce una grande versatilità, in quanto possono essere spostate tra le diverse stanze della casa, rendendole poltrone multifunzionali.

Comode sedie da pranzo

Le sedie per sala da pranzo possono essere un elemento di differenziazione che riempie la sala da pranzo di stile e la trasforma completamente. E’ vero che le sedie scelte devono essere in armonia con il tavolo della sala da pranzo, perché è il set di tavoli e sedie che darà tutto il valore allo spazio e ne determinerà il carattere, ma questo non significa che debbano essere imitati. Quando si tratta di scegliere le sedie giuste, possiamo scegliere di seguire lo stesso stile e la stessa gamma di colori del tavolo o giocare a stabilire contrasti cromatici o stilistici con esso.

Nella sala da pranzo che vi mostriamo, potrete giocare con la combinazione di un tavolo bianco dal design ‘minimal’ e una sedia costruita con una comoda imbottitura e braccioli, progettata per i tavoli lunghi.

Stili misti

La sala da pranzo mostrata in questa immagine è dominata da un grande tavolo dalle linee molto semplici realizzato con un materiale dall’aspetto industriale come l’acciaio Corten. In esso, le sedie seguono la stessa gamma cromatica del tavolo, ma il design è classico e confortevole. Il risultato è un insieme molto equilibrato che dona un tocco eclettico e conferisce alla sala da pranzo una propria personalità, collocata in uno spazio dal design molto moderno e dalla padronanza del bianco.

Sedie da pranzo imbottite

Nelle sale da pranzo che vi mostriamo vediamo l’uso di sedie imbottite o poltrone. Il rivestimento, ingiustamente sottoutilizzato nelle sale da pranzo, può essere un modo per rendere la sala da pranzo più accogliente, in quanto una sedia imbottita è più calda.

Una sedia imbottita è un’opzione molto adatta da abbinare ad un tavolo un po’ freddo, sia per il materiale con cui è realizzata (metallo, vetro,…) sia per il suo stile di design (minimalista, industriale,…). Ma possiamo anche usare il rivestimento per aggiungere un tocco di colore alla sala da pranzo, giocando con il contrasto per dare un aspetto più fresco allo spazio. E ‘anche altamente raccomandato per dare una nuova vita ad alcune vecchie sedie da pranzo e modernizzare la stanza senza troppi sforzi.
Uso di cuscini su sedie da pranzo

Un effetto simile a quello che si può ottenere con una sedia da pranzo imbottita si ottiene in modo ancora più semplice incorporando cuscini nelle nostre sedie. Un cuscino può aumentare il comfort di una sedia da pranzo e aggiungere colore al tutto. Possiamo anche giocare con la stagionalità e cambiare i tessuti delle nostre sedie da pranzo in base al periodo dell’anno.

Nella sala da pranzo dell’immagine incorporano cuscini per rendere più confortevoli le sedie in metallo, dal design moderno e accattivante. Queste sedie, che possono essere utilizzate nella sala da pranzo o su un tavolo da lavoro, si adattano al tavolo da pranzo grazie all’uso di questi cuscini giallo suggestivo che anche stabilire un dialogo con quelli del soggiorno.

Sedie d’Autore

Una “sedia di design” è perfetta per le piccole case, in quanto può essere utilizzata per una varietà di scopi e può essere utilizzata per ridurre il numero di stanze necessarie in casa, rendendolo perfetto per mangiare, lavorare, studiare o improvvisare un incontro con gli amici.

Ad esempio, questa sedia Panton che vediamo nell’immagine è un classico della storia del mobile. È stato progettato da Verner Panton nel 1960 e la produzione in serie è iniziata nel 1967 in collaborazione con Vitra. Si tratta di una pietra miliare nella storia del mobile da quando è stata la prima sedia in plastica in un unico pezzo. Il comfort di questa sedia è dovuto alla combinazione di una linea antropomorfa e che il suo design e il suo materiale le permettono di adattarsi al peso della persona. La flessibilità di utilizzo è data dal fatto che può essere utilizzato sia singolarmente che in gruppo e perché è adatto sia per uso interno che esterno.